L’avvocato Marco Mori commenta la proposta che attualmente sta discutendo il Governo per l’introduzione di un green pass allargato.

Marco Mori sottolinea tutte le criticità da un punto di vista giuridico e legale rispetto a questo strumento che limiterebbe la libertà delle persone che non si sottoporranno alla vaccinazione contro il Covid.

Secondo Mori ci troviamo di fronte ad una dittatura conclamata.

Guarda intervista su Byoblu