Fonte: maurizioblondet.it

L’economista Ernst Wolff ritiene che un’alleanza nascosta di leader politici e aziendali stia sfruttando la pandemia con l’obiettivo di far crollare le economie nazionali e introdurre una valuta digitale globale.

Com’è possibile che più di 190 governi di tutto il mondo abbiano finito per affrontare la pandemia di COVID-19 quasi esattamente allo stesso modo, con lockdown, obblighi di mascherine e tessere vaccinali ormai all’ordine del giorno ovunque?

La risposta potrebbe risiedere nella scuola dei Young Global Leaders, che è stata fondata e gestita da Klaus Schwab del World Economic Forum, e che molti dei leader politici e aziendali di spicco di oggi hanno attraversato nel loro percorso verso l’alto.

L’economista, giornalista e autore tedesco Ernst Wolff ha rivelato alcuni fatti sulla scuola “Young Global Leaders” di Schwab che sono rilevanti per comprendere gli eventi mondiali durante la pandemia in un video del podcast del Comitato tedesco Corona.

Mentre Wolff è principalmente conosciuto come un critico del sistema finanziario globalista, recentemente si è concentrato sul portare alla luce la sua visione dell’agenda nascosta dietro le misure anti-Covid, che vengono attuate in tutto il mondo.

Continua qui: https://www.maurizioblondet.it/la-scuola-per-dittatori-di-covid-di-klaus-schwab/