Con i soldi incamerati dai vaccini la Pfizer ha iniziato a fare compere.

A novembre 2021 la Pfizer ha concluso l’acquisizione per 2,22 miliardi di dollari della società canadese di immuno-oncologia Trillium Therapeutics. Questa azienda si occupa di immunoterapie sperimentali avanzate per il trattamento dei tumori del sangue.Un mese dopo, a dicembre 2021, Pfizer compera per 6,7 miliardi di dollari tutte le azioni della Arena Pharmaceuticals, che si occupa di trattamenti per vari disturbi immuno-infiammatori, tra cui insufficienza cardiaca e ostruzione vascolare, con studi clinici per farmaci per miocarditi.

A pensare si fa peccato, ma spesso ci si azzecca, diceva un gobbo tanti anni fa.

Prima creano i problemi (miocarditi, pericarditi, occlusione vascolare, cancro, ecc.), e poi te li risolvono loro.

Fonti: