Fonte: Matteo Brandi su Youtube

La grafica e le voci riprendono lo stile dell’Istituto Luce fondato da Benito Mussolini e dei cinegiornali che ne narravano le gloriose gesta.

L’invasione della variante Omicron non trova impreparato il Governissimo, che con un geniale diversivo ha attirato il virus in trappola. Al grido di “Dose! Dose! Dose!” gli italiani chiedono più emergenza!